AMBULO: 236 manoscritti digitalizzati

Immagine
Ambulo

Il progetto AMBULO (Arabic Manuscripts in the Bologna University Library Online) è promosso e condotto dalla Cattedra "Re Abdulaziz" per gli Studi Islamici - Università di Bologna, con la supervisione del Prof. Ahmad Addous. Il coordinamento del progetto è a cura della Dott.ssa Valentina Sagaria Rossi.

AMBULO è stato avviato nel settembre 2017 ed è il primo progetto di riversamento e descrizione online di manoscritti arabi in Italia. La Cattedra ha affidato la digitalizzazione alla ditta MIDA (Bergamo, Italia), la descrizione dei manoscritti in tre lingue (arabo, italiano, inglese) è stata realizzata dalla Dott.ssa Valentina Sagaria Rossi, il riversamento online e il sito trilingue per consultare i manoscritti sono opera di Alma Digital Library (Alma DL), Università di Bologna, Italia.              

I manoscritti sono suddivisi per soggetto e, all’interno delle categorie di soggetto, per tre tipologie: i manoscritti contenenti un’opera singola, i manoscritti in più volumi, i manoscritti miscellanei contenenti più opere. Ciascun manoscritto è corredato dalle seguenti informazioni: la segnatura nella collezione della Biblioteca Universitaria di Bologna, l’autore, il titolo, la datazione, il soggetto, le informazioni bibliografiche. Tutte le notizie sono fornite in arabo, italiano e inglese.              

Fino a oggi sono stati digitalizzati 236 manoscritti (su 480); la ditta che digitalizza ha messo a disposizione della Digital Library dell’Università di Bologna (Alma DL) le immagini di 39 manoscritti; le immagini di 39 manoscritti sono state caricate sul sito trilingue AMS Historica di AlmaDL; sono state descritte e metadatate 49 opere contenute in 39 manoscritti.

Si ringrazia la Biblioteca Universitaria di Bologna (Italia) per aver messo la collezione di manoscritti arabi a disposizione della Cattedra per aver reso possibile lo svolgimento delle attività di digitalizzazione.